November 7, 2018 / 11:19 AM / 10 days ago

Borse Europa recuperano dopo voto Usa, rally banche spagnole

Le borse europee sono in fase di rimbalzo oggi, dopo che le elezioni di medio termine negli Stati Uniti non hanno riservato grandi sorprese, e grazie anche al contributo degli ultimi aggiornamenti sui risultati aziendali e un rally nel comparto bancario spagnolo su una sentenza fiscale favorevole.

La Borsa di Francoforte REUTERS/Staff

Alle 11,10 circa il benchmark pan-europeo STOXX 600 sale dell’1,2% in un ampio rimbalzo che vede tutti i principali indici nazionali e settoriali scambiare in territorio positivo in operazioni mattutine.

I Democratici hanno cavalcato un’ondata di insoddisfazione nei confronti del presidente Usa Donald Trump per riguadagnare il controllo della Camera nel voto di ieri, con la prospettiva di poter bloccare l’agenda di Trump e mettere alla prova la sua amministrazione.

“Con i Democratici che conrollano la Camera ora dovremo capire cosa significa per la politica lo stallo in Congresso. Per quanto riguarda l’impatto sul mercato, un Congresso diviso è storicamente rialzista per i mercati e ci aspettiamo di vedere di nuovo lo stesso schema”, dice Torsten Slok, chief international economist di Deutsche Bank.

“È troppo presto per prevedere dove andrà la politica... Ciò che conta per i mercati è ciò che accadrà alla politica commerciale, alla politica sanitaria, alla politica sull’immigrazione e alla politica fiscale”.

I risultati aziendali spingono avanti i titoli principali, con Delivery Hero e Ahold in aumento dell’8,3% circa. Adidas cede invece circa il 2% dopo che la società di abbigliamento sportivo ha tagliato il target di fatturato a causa di un calo delle vendite nell’Europa occidentale.

Una crescita del fatturato più debole del previsto ha fatto calare di circa il 10% le azioni della più grande società di sicurezza del mondo G4S, al livello più basso da agosto 2016.

Sotto i riflettori anche le banche spagnole, dopo che la Corte Suprema ha deciso che gli istituti di credito non sono tenuti a pagare la tassa di bollo sui mutui, consentendogli così di evitare il possibile rimborso di miliardi di euro ai titolari dei mutui.

Le azioni di Sabadell, BBVA, Santander e Bankia guadagnano tra il 2,8% e il 3%.

La società di servizi per la dialisi Fresenius Medical Care sale dell’8,6% dopo che un voto in California ha bocciato la proposta per porre un limite ai profitti delle cliniche di dialisi.

Il comparto sanitario sale dell’1,2% sulla valutazione secondo cui con le elezioni di medio termine Usa si riduce la probabilità di un’azione legislativa per ridurre i costi medici sul mercato più grande e redditizio del mondo.

(Danilo Masoni)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below