November 5, 2018 / 8:20 AM / 12 days ago

Giappone, servizi riprendono slancio dopo disastri naturali

TOKYO (Reuters) - Il settore giapponese dei servizi a ottobre è cresciuto in maniera sostenuta, tanto da toccare i massimi in cinque anni e mezzo grazie alla ripresa dei consumi dopo che una serie di disastri naturali ha colpito il Paese.

Lo mostra il sondaggio alla base dell’indice Pmi Markit/Nikkei, salito al massimo semestrale con una performance adjusted di 52,4 da 50,2 di settembre.

Si tratta del venticinquesimo mese consecutivo di espansione dell’economia con performance al di sopra della soglia critica dei 50 punti.

Una parte degli effetti della ripresa potrebbe però dissolversi, considerato che molti nuovi ordini dipendono dalla ricostruzione necessaria dopo i disastri naturali di settembre.

“L’attività economica è cresciuta al ritmo più elevato in sei mesi con il maggior miglioramento mensile delle condizioni di domanda da maggio 2013”, spiega Joe Hayes, economista IHS Markit.

Il Pmi composito - che considera sia l’indice manifatturiero sia quello relativo ai servizi - è salito al massimo di cinque mesi a 52,5 punti da 50,7.

Il sentiment è rimasto solido grazie a buone previsioni per quanto riguarda le vendite e nuovi piani per aumentare gli investimenti, secondo il sondaggio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below