October 31, 2018 / 8:27 AM / 20 days ago

Borsa Milano prosegue in lieve rialzo, giù Fca, tonica Stm, cedente Pirelli

MILANO (Reuters) - Piazza Affari prosegue in rialzo, anche se sotto i massimi toccati stamani, spinta dalla chiusura positiva di Wall Street ieri e dal generale andamento positivo dei mercati.

Un trader di Intesa Sanpaolo al lavoro a Milano, l'8 agosto 2011 . REUTERS/Stefano Rellandini

“Milano sale in scia delle altre borse, ma con meno entusiasmo”, osserva un trader che rileva anche volumi non eccessivi in vista anche del ponte di Ognissanti, con i mercati che saranno comunque aperti.

Intorno alle 12,30 l’indice FTSE Mib sale dello 0,44%, l’l’AllShare dello 0,29%. L’indice paneuropeo

Ftseurofirst300 segna +1,6%. Volumi pari a 900 milioni di euro circa.

Negativi i bancari: l’indice del comparto è in cessione dello 0,6%, bene BANCO BPM e UBI rispettivamente in rialzo dello 0,92% e dello 0,26%. Giù UNICREDIT (-0,35%) e INTESA SP (-1,4%).

Tonica STM che balza del 4,3% in scia di forti guadagni dei semiconduttori nelle seduta di Wall Street “e comunque il titolo sta recuperando dopo le recenti perdite”, dice un broker. Bene anche MONCLER in rialzo del 2,3%.

Acquisti anche tra gli industriali, da CNH (+2,4%) a LEONARDO (+2,3%) che ha escluso unn suo coinvolgimento nell’operazione Alitalia.

Prosegue in calo FIAT CHRYSLER (-3%) dopo i risultati in chiaro-scuro di ieri, in un mercato che non appare sollevato dalla distribuzione di una cedola straordinaria da 2 miliardi a primavera 2019.

Sempre nell’automotive PIRELLI perde lo 0,5% pernalizzato dai risultati sotto le attese di Nokian. Un broker vede i risultati di Nokian come un segnale non positivo per il mercato degli pneumatici e per Pirelli, che pure beneficia della sua specializzazione nell’alto di gamma.

Vendite sulle società degli asset regolati, come SNAM (-1,4%) e TERNA (-0,99%). “Si tratta di titoli che sono scesi meno quando il mercato era in contrazione e ora con il recupero cedono terreno”, dice un trader.

FINCANTIERI sale di oltre il 2,8% dopo l’annuncio della firma di un contratto con Virgin Voyages del valore di circa 700 milioni di euro per la costruzione di una quarta nave da crociera.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below