October 29, 2018 / 8:51 AM / 15 days ago

Euro poco variato, resta oltre minimo 10 settimane su dollaro

Nuove banconote da 200 euro, a Vienna il 17 settembre 2018. REUTERS/Heinz-Peter Bader

LONDRA (Reuters) - L’euro è poco mosso nei primi scambi sulle piazze europee, in un clima che appare leggermente più favorevole al rischio, anche se le incognite — su tutte il rallentamento della crescita economica — restano numerose.

** La valuta unica intorno alle 9,15 passa di mano a 1,1402 dollari da 1,1401 dollari della chiusura di venerdì, quando era scivolata al minimo da dieci settimane a 1,1333 dollari. L’euro è poco variato anche su yen a 127,60 da 127,57 della chiusura.

** A sostenere la valuta unica contribuisce la conferma del rating sovrano italiano a BBB da parte di S&P, che si è limitata a tagliare l’outlook a negativo da stabile.

** Supporto all’euro arriva anche dal fatto che il calo di consensi registrato dai cristianodemocratici e socialdemocratici nelle elezioni regionali nel Land tedesco dell’Assia non sembra avere ripercussioni immediate sul governo nazionale guidato da Angela Merkel, anche se la Grosse Koalition tra i due partiti mostra segnali di difficoltà.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below