October 19, 2018 / 4:49 PM / a month ago

Borsa Milano chiude piatta, male Pirelli, sale Mediobanca

MILANO (Reuters) - La borsa di Milano sul finale di giornata annulla le pesanti perdite della mattina e chiude poco mossa una seduta influenzata dall’andamento negativo del comparto bancario, compensato dalle dichiariazioni del Commissario Ue Moscovici, che ha detto di non temere che le turbolenze sui mercati legate alla manavra possano contagiare il resto d’Europa.

La Borsa di Milano REUTERS/Alessandro Garofalo

Anche lo spread tra i titoli italiani e tedeschi ha corretto dai massimi da aprile 2013 per assestarsi su 313.

** Piazza Affari fa comunque meglio del resto d’Europa. L’indice FTSE Mib chiude in ribasso dello 0,04%, l’AllShare dello 0,09%. Volumi per un controvalore di 2,83 miliardi di euro. In Europa, il FTSEurofirst300 perde lo 0,3% mentre Wall Street è positiva.

** Ritraccia parzialmente l’indice dei bancari italiani che chiude a -0,4% dopo aver toccato stamani i minimi di seduta sulla scia dei commenti negativi di Fitch sul settore. Colpite dalle vendite UBI (-2,75%), BANCO BPM (-1,53%) e UNICREDIT (-0,96%). Brilla invece MEDIOBANCA, migliore del listino con +3,06% anche grazie alla trimestrale della controllata Che Banca!, che evidenzia un aumento di utili e ricavi.

** Bene il settore energia, sulla scia del rialzo dei prezzi del greggio. ENI sale dello 0,64% e SAIPEM, che beneficia anche di un contratto da 1,4 miliardi firmato in Thailandia, sale dell’1,98%.

** Peggiore del listino PIRELLI a -5,05% dopo che Kepler Cheuvreux oggi ha tagliato il target sulla società a 7,2 da 7,5 euro (oltre che su altre società dell’automotive) e sulla scia del taglio delle previsioni della concorrente MICHELIN, che ha Parigi ha chiuso a -11%.

** Vendite complessivamente su tutto il settore auto: FIAT CHRYSLER, di cui Kepler Cheuvreux ha tagliato il target price a 20 da 22 euro, perde il 2,34%, CNH il 2,22%.

** Anche TELECOM ITALIA chiude in deciso calo (-3,15%). Oggi l’AD di Vivendi, Arnaud de Puyfontaine, ha detto che nonostante le divergenze con il fondo Elliott, che ha proposto la maggioranza dei consiglieri in carica, non chiederà un’assemblea per nominare dei suoi rappresentanti.

** Continua il calo su OVS (-6,06%), che oggi ha toccato un nuovo minimo storico a 1,66 euro.

** PIOVAN chiude a +0,6% nel giorno del debutto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below