October 17, 2018 / 8:23 AM / in a month

Borse Asia-Pacifico recuperano sulla scia di Wall Street

17 ottobre (Reuters) - Le borse dell’area Asia/Pacifico sono in recupero dopo le perdite di ieri e della settimana scorsa mettendosi dietro alla borsa americana che ieri ha visto i suoi tre principali indici toccare i massimi da marzo.

Alle 8,40 ora italiana, l’indice MSCI, che non comprende Tokyo, è in rialzo dello 0,55%.

** Il Nikkei giapponese chiude a +1,29%, mentre il più ampio Topix guadagna il’1,54%.

Il Nikkei “sembra aver toccato il fondo”, dice Soichiro Monji, analista senior a Daiwa SB Investments.

“Gli ultimi capitomboli non erano dovuti a fattori convincenti. Il mercato potrebbe aver avuto bisogno di un aggiustamento dopo aver rapidamente oscillato e l’arrivo della stagione dei risultati potrebbe dare evidenza dell’esistenza di solidi fondamentali dell’economia”, spiega Monji

** HONG KONG è chiusa per festività.

** SHANGAI oscilla intorno alla parità dopo aver aperto in ribasso. Sul mercato pesa lo scandalo che ha colpito Changsheng Bio-technology, società farmaceutica che è stata multata per 1,31 miliardi di dollari per aver falsificato i dati su di un vaccino antirabbia. Ha trascinato al ribasso il comparto. Si muovono al rialzo i titoli delle società di costruzioni e delle utility.

** SYDNEY ha chiuso sopra l’unità.

** SEUL viaggia sopra l’1%.

** TAIWAN piatta.

** SINGAPORE balza dell’1,5%

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below