October 8, 2018 / 8:02 AM / a month ago

Borsa Milano chiude in netto calo con banche su spread oltre 300

La Borsa di Milano REUTERS/Alessandro Garofalo

MILANO (Reuters) - MILANO, 8 ottobre (Reuters) - Piazza Affari chiude in forte calo penalizzata da uno spread sopra quota 300 punti, in un contesto europeo già debole per i timori di guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina.

** Le rassicurazioni sull’euro da parte dei massimi esponenti del governo Lega-5 Stelle non salvano lo spread da un ulteriore allargamento, dopo una prima bocciatura da parte di Bruxelles del deficit 2019 a quota 2,4% del Pil.

** L’indice FTSE Mib chiude in calo del 2,43%, l’Allshare del 2,35%. Volumi a circa 2 miliardi.

L’indice europeo Stoxx50 cala dello 0,92%

** Le banche sono le società maggiormente colpite in Borsa. L’indice di settore è sui minimi da fine 2016 e cede il 3,5%, rispetto al -1,4% dello Stoxx di settore. Perdite superiori al 5% per BANCO BPM, BANCA CARIGE, BANCA IFIS.

** Nel terreno positivo o con cali contenuti alcuni titoli difensivi, come LUXOTTICA e RECORDATI.

** ASTALDI chiude in rialzo del 12,82% dopo essere stata in asta per gran parte della seduta. Il titolo prosegue il suo recupero in attesa di novità sulla ristrutturazione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below