October 2, 2018 / 9:22 AM / a month ago

Euro cede mezzo punto percentuale dopo dichiarazioni Borghi

LONDRA (Reuters) - L’euro scivola ai minimi da circa cinque settimane sulla scia delle dichiarazioni del presidente della commissione Bilancio di Montecitorio e responsabile economico della Lega, Claudio Borghi, secondo il quale l’Italia “con una propria moneta risolverebbe gran parte dei suoi problemi”.

Successivamente Borghi ha fatto marcia indietro, sottolineando che il governo non ha in programma l’uscita dalla moneta unica.

** “Siamo nel mezzo di una guerra delle parole... con l’euro da una parte e l’Italia dall’altra...ci sono molti rischi legati ai titoli dei giornali”, dice Valentin Marinov, capo di G10 FX Strategy del Credit Agricole. Il broker, tuttavia, non si attende che la saga italiana possa pesare in maniera decisa sull’euro nel medio termine perché “non c’è una reale evidenza di contagio” che preoccupa la Bce.

** L’euro EUR= ha perso circa mezzo punto percentuale ai minimi di 1,1525 dollari, il livello più basso dal 21 agosto.

** L’euro cede terreno anche nei confronti del franco svizzero, spesso comprato come bene rifugio in periodo di turbolenza dei mercati, a quota 1,1347 franchi EURCHF=.

** Il dollaro ha esteso i guadagni con il venire meno dell’appetito per il rischio dopo il balzo a seguito dell’accordo Usa-Canada sul nuovo Nafta.

** Il “dollar index” sale dello 0,3% a 95,542, trattanto ai massimi da tre settimane.

** Contro lo yen giapponese, il dollaro cede lo 0,2% a 113,74 yen. A seguito dell’accordo commerciale Usa-Canada lunedì scorso, lo yen è sceso ai minimi di 114,06 contro dollaro, il livello più debole da novembre 2017.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below