September 21, 2018 / 3:04 PM / 8 months ago

UniCredit ha ceduto a Ifis portafoglio sofferenze da 1,09 miliardi di euro

Il logo di UniCredit a Milano. Foto del 23 maggio 2016. REUTERS/Stefano Rellandini

MILANO (Reuters) - UniCredit ha ceduto nel mese di settembre a Ifis Npl, gruppo Banca Ifis, un portafoglio di sofferenze del valore nominale di 1,09 miliardi di euro a fine 2017.

Si tratta di oltre 30.000 posizioni verso piccole e medie imprese con garanzie personali e ipoteche di grado superiore al primo, dice una nota Ifis.

L’impatto della cessione verrà recepito nel bilancio del terzo trimestre 2018, si legge in una nota diffusa successivamente da UniCredit.

A settembre Ifis Npl ha acquistato altri due portafogli di crediti deteriorati: uno da Deutsche Bank da circa 155 milioni di euro di nominale e un altro da “una delle principali società di credito al consumo italiane” da 21 milioni nominali.

Con questi acquisti il portafoglio di Ifis Npl sale a oltre 14,7 miliardi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below