September 21, 2018 / 8:48 AM / 2 months ago

Euro in rialzo tocca 1,18 dollari per prima volta da metà giugno

Banconote da 10 dollari e da 10 euro. Illustrazione del 22 giugno 2017. REUTERS/Thomas White/Illustration

LONDRA (Reuters) - La moneta unica è in rialzo sui cross, muovendo per la prima da metà giugno oltre 1,18 dollari per spingersi fino a 1,1803 e toccando il massimo dei cinque mesi contro lo yen. L’euro è in rialzo anche contro la sterlina, rimbalzando dal minimo dei due mesi toccato ieri.

** Contestualmente, lo sfumare dell’avversione al rischio determina una certa debolezza dello yen, oltre a quella del dollaro, mentre sono le preoccupazioni sulla Brexit a spingere al ribasso la valuta britannica.

** Anche il fatto che gli istituti centrali dei mercati emergenti, con in testa la Turchia, prendano provvedimenti per stabilizzare le proprie valute sollecita l’euro.

** “È il classico comportamento di propensione al rischio nei mercati e sebbene sia difficile trovare un catalizzatore immediato, lo scemare del conflitto commerciale e il miglioramento nella fiducia dei mercati emergenti hanno aiutato” dice John Marley di Smart Currency Business.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below