September 21, 2018 / 8:38 AM / 2 months ago

Zona euro, crescita imprese rallenta in settembre

Monete e banconote in euro in un negozio di Nizza, in Francia. Foto del 16 novembre 2017. REUTERS/Eric Gaillard

LONDRA (Reuters) - A settembre la crescita del settore privato della zona euro ha messo a segno un nuovo rallentamento: un segnale che lo slancio del blocco si è esaurito nonostante un velato ottimismo legato al rialzo dal minimo di 23 mesi toccato ad agosto.

La lettura preliminare dell’indice Pmi, elaborato da Ihs Markit, relativa al comparto manifatturiero è scivolata al minimo di due anni di 53,3 da 54,6, ben al di sotto delle attese per 54,4.

L’indicatore composito di settembre è sceso a 54,2 da 54,5, al di sotto delle stime per 54,4.

L’analogo indice relativo ai servizi è salito a 54,7 da 54,4.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below