September 20, 2018 / 4:12 PM / 2 months ago

Borsa Milano chiude positiva, giù Carige

MILANO (Reuters) - Piazza Affari chiude in rialzo anche se leggermente sotto tono rispetto ai mercati europei, immune al nervosismo legato ai timori sulla tenuta del governo a causa delle manovra, che nel pomeriggio ha fatto allargare lo spread.

La Borsa di Milano REUTERS/Alessandro Garofalo

Di Maio ha ribadito che non ha senso restare al governo se non si può realizzare quanto promesso, mentre Tria è tornato ad insistere sulla gradualità delle realizzazione degli interventi di politica economica, compatibilmente con l’esigenza di garantire l’equilibrio dei conti.

** L’indice FTSE Mib ha chiuso in rialzo dello 0,51%, l’Allshare dello 0,4%. Volumi per 2,9 miliardi di euro.

L’indice europeo FTSEurofirst segna +0,75% e anche Wall Street è in rialzo.

** Virano in negativo i bancari, con l’indice italiano a -0,11% contro +1,3% di quello europeo.

** BANCA CARIGE segna -4,55%, nel giorno in cui l’assemblea ha nominato il nuovo cda, con la lista Malacalza che ha ottenuto la maggioranza e Pietro Modiano è stato nominato presidente.

** STM rimbalza dopo le perdite dei giorni ed è la migliore del listino con +3,5%.

** ATLANTIA sale dell’1,43%. Fonti riferiscono che la società, insieme ad Acs e Hochtief, creerà la settimana prossima il veicolo che controllerà la spagnola Abertis, compiendo un ulteriore passo avanti verso il perfezionamento dell’operazione. Conte ha ribadito che la concessionaria Autostrade per l’Italia non parteciperà ai lavori di ricostruzione del ponte Morandi, crollato a Genova il mese scorso, ma solo al suo finanziamento.

** Sale FIAT CHRYSLER (FCA), dopo che la stampa ha dato per chiusa la trattativa con Kkr per la cessione di Magneti Marelli. Secondo alcuni analisti la vendita ha aspetti negativi, perché Fca si priverebbe della società più tecnologica del gruppo. [L8N1W62H7]

** SAIPEM perde l’1,75%. Oggi Kepler Cheuvreux ha tagliato il target price a 4,4 da 4,5 euro. Ieri la società, che si è riservata di ricorrere contro la sentenza, è stata condannata insieme al suo ex-Ad Pietro Franco Tali per presunte tangenti pagate per appalti in Algeria.

** Tra le minori, bene TECNOGYM (+2,08%) sulla scia del rialzo dell’utile semestrale del 99% a 377 milioni.

** Sale anche OVS (+5,23), che ieri ha reso nota la semestrale, con ricavi stabili ed Ebitda in calo.

** Nuovo rimbalzo di ASTALDI a +6,66%, dopo i ribassi degli ultimi tempi sulle presunte difficoltà per il varo del piano di rafforzamento patrimoniale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below