September 19, 2018 / 11:34 AM / 2 months ago

Generali verso acquisizione controllo russa Ingosstrakh

MOSCA/MILANO (Reuters) - Gli uomini d’affari Alexey Konovalov e Andrey Panov, che sono diventati proprietari del 16,03% di Ingosstrakh, acquistando la quota da Pavel Ezubov, potrebbero aver effettuato l’operazione nell’interesse di Generali, che così salirebbe al 55% della compagnia russa.

Lo scrive l’agenzia Interfax citando una fonte del mercato assicurativo. Generali, interpellata da Reuters, non commenta. La compagnia triestina attualmente detiene il 38,45% di Ingosstrakh.

Secondo la fonte citata da Interfax, Ingosstrakh viene valutata circa 1 miliardo di euro, quindi il 16% vale intorno ai 160 milioni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below