September 14, 2018 / 7:42 AM / 3 months ago

Francia, Banca centrale taglia previsioni crescita

Il presidente francese Emmanuel Macron. Michel Euler/Pool via REUTERS

PARIGI (Reuters) - L’economia francese crescerà dell’1,6% a livello annuo fino al 2020, agevolata da un tasso di disoccupazione in calo.

E’ quanto stima la Banca centrale francese che ha tagliato per la seconda volta leggermente la propria precedente previsione di crescita.

In precedenza l’istituto centrale aveva stimato un tasso dell’1,8% per il 2018 e dell’1,7% per il 2019, ma ha successivamente precisato che la prima metà del 2018 si è rivelata più debole del previsto e per il prossimo anno la domanda estera dovrebbe mostrarsi più fiacca di quanto previsto in un primo momento.

Con questa previsione, la banca centrale si rivela meno ottimista del governo che stima per il 2018 e il 2019 una espansione dell’economia dell’1,7%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below