September 11, 2018 / 1:09 PM / 9 days ago

Asta 5G, da Tim offerte per 951 mln

MILANO (Reuters) - Telecom Italia (Tim), Vodafone Italia, Wind-Tre, Fastweb e Iliad hanno presentato le offerte minime per le frequenza del 5G che saranno messe all’asta giovedì, secondo i dati disponibili sul sito del Mise.

Tim, Iliad e Vodafone sono gli operatori più impegnati con offerte complessive rispettivamente di 951,2 milioni, 748,8 milioni circa e 715,8 milioni.

Nel dettaglio, per i due blocchi in banda 700 megahertz, Tim ha offerto 340,1 milioni ciascuno, Vodafone un massimo di 345 milioni e un minimo di 338,2 milioni.

Per il blocco in banda 3700 megahertz Tim ha offerto 238 milioni, Iliad 39,7 milioni.

Per il blocco in banda 26 gigahertz Tim ha offerto 33 milioni; Fastweb, gruppo Swisscom, Iliad, Wind-Tre e Vodafone 32,6 milioni.

C’è infine il blocco generico in banda 700 mhz riservato a Iliad in seguito ai rimedi imposti dall’Unione europea per la fusione Wind-Tre a 676,5 milioni.

Come annunciato dalla nota del Mise di ieri, Open Fiber, controllata da Enel e da Cassa Depositi e Prestiti, non ha presentato un’offerta.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below