September 6, 2018 / 9:05 AM / 2 months ago

Dollaro solido su timori commercio Usa-Cina, luci su Brexit sostengono sterlina

LONDRA (Reuters) - Dollaro in rialzo tra i crescenti timori sul fronte commerciale tra Usa e Cina mentre incombe l’imposizione di dazi da parte del presidente Donald Trump su beni cinesi di importazione. A limitare i guadagni del biglietto verde il rimbalzo delle divise europee.

** Trump potrebbe imporre dazi per ulteriori 200 miliardi di dollari al termine del periodo di consultazione pubblica che scade oggi.

** Un tetto al rialzo del biglietto verde è offerto dal balzo di euro e sterlina che continuano a beneficiare della prospettiva che la Germania possa acconsentire a un accordo meno dettagliato sui futuri legami di Londra con l’Ue nell’ambito dei negoziati per la Brexit, come scritto da Bloomberg.

** “Il dollaro è ancora alle prese con le pressioni dalla sterlina, solida dopo le notizie sulla Brexit. Quanto a lungo possa durare questo trend è tutto da vedere”, sintetizza Takuya Kanda, general manager di Gaitame.com Research.

** Allargando lo sguardo alle altre divise, la corona svedese cede lo 0,7% sull’euro dopo che la banca centrale del paese ha lasciato i tassi invariati.

** La scorsa settimana la corona ha toccato il minimo di nove anni sull’euro sui timori per le imminenti elezioni e sulla crescente convinzione tra gli operatori che i tassi di interesse possano non subire ritocchi al rialzo fino all’anno prossimo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below