September 5, 2018 / 10:49 AM / 3 months ago

Greggio in deciso calo verso 77 dlr con calo minaccia tempesta Usa

LONDRA (Reuters) - Il greggio estende le perdite quest’oggi, scendendo verso quota 77 dollari al barile, a seguito dell’indebolimento della potenza della tempesta tropicale che ha colpito la costa del golfo del Messico Usa che ha cancellato la stima di un calo delle scorte Usa e delle sanzioni verso l’Iran.

Il greggio era salito ieri dopo la chiusura di diverse piattaforme offshore in vista della tempesta tropicale Gordon. Tuttavia, oggi, la tempesta si è indebolita riducendo la minaccia per i produttori petroliferi.

Alle 12,20 italiane il futures Brent cede 1,02 dollari al barile a 77,15 dollari. Ieri i prezzi erano saliti a 79,72 dollari, il livello più elevato da maggio. Il derivato Usa arretra di 1,05 dollari a 68,82 dollari.

Il petrolio potrebbe trvare un sostegno se il dato settimanale sulle scorte Usa, previsto stasera, dovesse mostrare un forte calo di greggio, come nelle attese. Per la scorsa settimana, le stime degli analisti in media prevedono un calo di circa 1,9 milioni di barili.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below