August 30, 2018 / 10:42 AM / 3 months ago

Nestlè riduce tagli lavoratori tech in Svizzera, possibili trasferimenti a Milano

ZURIGO (Reuters) - Nestlè (NESN.S) ha concluso la pianificazione della riorganizzazione del suo team It svizzero. Il gruppo lo ha reso noto oggi, comunicando che saranno tagliati meno posti di lavoro di quanto originariamente previsto.

A maggio, Nestlè aveva annunciato il taglio di 500 posti in Svizzera spostandoli verso la Spagna e altre sedi.

Verranno quindi mantenuti in Svizzera circa 150 dipendenti, contro i 100 previsti inizialmente, e la riorganizzazione verrà dilazionata fino alla seconda metà del 2020.

In più, gli impiegati con base in Svizzera avranno la possibilità di proporsi per più di 200 posizioni aperte a Barcellona e Milano.

“Nestlè comprende che è un momento difficile per i suoi dipendenti e sta cercando di mitigare l’impatto della riorganizzazione che verrà messa in atto”, ha comunicato il gruppo in una nota. “L’azienda e i rappresentanti sindacali stanno negoziando un piano di sostegno sociale”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below