August 24, 2018 / 4:10 PM / 4 months ago

Borsa Milano positiva, bene Fca e petroliferi, giù utilities, ok Carige

MILANO (Reuters) - Piazza Affari archivia in rialzo una seduta che conferma il piccolo trend positivo. Il listino milanese, infatti, ha registrato una settimana col segno più (+1,6%), un fatto inusuale dal maggio scorso.

La Borsa di Milano REUTERS/Alessandro Garofalo

Altro dato di novità, a dieci giorni di distanza dal crollo del ponte Morandi, a Genova, Atlantia non è stata protagonista in borsa e ha vissuto una giornata ‘normale’, in termini di performance e, soprattutto, di volumi.

In chiusura, l’indice FTSE Mib ha guadagnato lo 0,65% e l’AllShare lo 0,5%, mentre il MidCap ha perso lo 0,3% e lo Star ha terminato invariato. Volumi per un controvalore di circa 1,4 miliardi.

Alle 17,22 il benchmark europeo FTSEurofirst avanza dello 0,13%.

** FIAT CHRYSLER superstar (+3,25%), sostenuta dai commenti positivi di diversi broker ralativamente a una valutazione di Magneti Marelli di 5-6 miliardi di euro, ben superiore alle stime precedenti (3,5 miliardi circa).

** In scia EXOR (+1,08%), FERRARI (+1,9%) e BREMBO (+1,18%).

** Banche positive, ma senza entusiasmo: l’indice del paniere italiano è salito dello 0,3%. UNICREDIT affatto galvanizzata (+0,53%) dalle indiscrezioni di stampa, non commentate, di trattative con Société Générale.

** Tra le mid cap, CARIGE brillante (+2,25%). Ieri sera Malacalza Investimenti, salita al 23,96% del capitale della banca, ha annunciato di aver presentato la lista per il rinnovo del board, che include Pietro Modiano e Lucrezia Reichlin, proposti, rispettivamente, per le cariche di presidente e vicepresidente, e Fabio Innocenzi, per il ruolo di AD, secondo una fonte.

** L’andamento dei prezzi del greggio ha spinto i petroliferi: ENI +1,02%, SAIPEM +0,76% e TENARIS +1,42%.

** Ancora sotto pressione le utilities e le società energetiche a partecipazione pubblica: SNAM -1,94%, A2A -1,34%, TERNA -0,97% e ITALGAS +0,21%.

** Si conferma il periodo positivo del lusso: SALVATORE FERRAGAMO +1,56% e MONCLER +1,35%.

** Dopo dieci giorni sotto i riflettori del mercato, ATLANTIA tira il fiato: -0,24%.

** Per il resto, spunti per LEONARDO (+1,9%), STM +2,56% e BUZZI UNICEM +2,15%.

** Tra le small e mid cap, CENTRALE DEL LATTE al galoppo: +9,59%.

** JUVENTUS (+4,49%), LAZIO (+1,4%) e AS ROMA (+2,47%) baldanzose alla vigilia della seconda giornata di campionato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below