August 23, 2018 / 10:52 AM / 3 months ago

Russia, banca centrale interrompe acquisti valuta estera sino a fine settembre

MOSCA (Reuters) - L’istituto centrale russo comunica che sospenderà gli acquisti di valuta estera da oggi sino alla fine del mese prossimo nell’intento di ridurre la spiccata volatilità dei mercati finanziari.

La decisione della banca, che interviene sul mercato dei cambi per accumulare le riserve pubbliche di valuta estera per conto del ministero delle Finanze, fa seguito al nuovo minimo messo a segno dal rublo, scivolato oggi su dollaro al minimo da aprile 2016.

In una nota dell’istituto centrale si legge che la banca dispone di strumenti sufficienti a far fronte ai rischi di stabilià finanziaria e deciderà in settembre se e quando riprendere gli acquisti di valuta estera, in base alle condizioni dei mercati finanziari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below