August 20, 2018 / 10:20 AM / a month ago

Btp moderatamente positivi in apertura di settimana, spread su Bund a 277 pb

MILANO (Reuters) - Secondario italiano in moderato recupero, pur senza slancio, in apertura di settimana, con un lieve recupero sulla controparte Bund favorito da un clima di fondo leggermente meno avverso al rischio.

** Se da un venerdì sera la Turchia ha incassato la prevista duplice bocciatura del rating sovrano da parte di Moody’s e Standard & Poor’s, qualche segnale di schiarita arriva sulla complicata scacchiera diplomatica della sfida a colpi di dazi tra Cina e Stati Uniti.

** “In questo momento i Btp stanno comunque guidando il modesto recupero dei periferici, trainando Spagna e Portogallo. Gli investitori esteri non sembrano particolarmente preoccupati delle vicende interne italiane ma guardano molto nel breve ai nuovi possibili incontri tra Usa e Cina per fermare l’escalation della guerra sui dazi” commenta un addetto ai lavori.

** Rispetto ai 282 centesimi di venerdì sera e all’apertura di questa mattina a 283, lo spread tra decennale italiano e tedesco verso fine mattino si porta a 277 punti base.

** L’operatore parla di scambi ancora sottili, che andranno ragionevolmente a ispessirsi con il procedere della settimana prima degli appuntamenti della massima importanza: l’asta a mediolungo del 30 agosto, i cui dettagli verranno annunciati lunedì prossimo, tocca poi alle agenzie di rating.

** Venerdì 31 agosto, dopo la chiusura di Wall Street, è il turno di Fitch, che ha sul rating sovrano italiano una valutazione di ‘BBB’ con un outlook stabile, e il venerdì sera successivo a Moody’s, la cui valutazione di ‘Baa2’ è invece in ‘rating watch’. negativo.

** Dal lato della politica interna, l’attenzione concentrata sulle responsabilità del disastro di Genova allontana per il momento i riflettori dall speculazioni sulla manovra d’autunno.

** In un’intervista al ‘Messaggero’ di ieri intanto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti anticipa che il governo si prepara il mese prossimo a varare un piano “senza precedenti” per la messa in sicurezza delle infrastrutture, precisando che su questo fronte non ci sono parametri europei “che tengano”.

** Per restare in materia di disciplina di bilancio, si è chiuso formalmente e tecnicamente oggi il terzo pacchetto degli aiuti finanziari internazionali ad Atene, che recupera così la propria piena sovranità di politica economica dopo nove anni sotto l’egida della Troika.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below