June 6, 2018 / 8:06 AM / a year ago

Borsa Milano chiude in lieve rialzo dopo seduta volatile, recuperano banche

MILANO (Reuters) - MILANO, 6 giugno (Reuters) - Si chiude con segno moderatamente positivo una seduta che ha visto Piazza Affari ancora dominata dalla volatilità e da un po’ di nervosismo, con l’andamento delle banche che ha dettato il passo per tutta la giornata in un contesto di perdurante incertezza politica.

Ingresso Borsa Milano. REUTERS/Stefano Rellandini (ITALY - Tags: POLITICS ELECTIONS BUSINESS)

Un tentativo di rimbalzo nei primi scambi si è subito infranto sui segnali di “normalizzazione” della politica monetaria giunti dalla Bce, dopo che il capo economista della banca centrale Praet ha detto che la progressiva riduzione degli acquisti del Qe verrà discussa nel meeting della prossima settimana. Nel finale tuttavia il listino milanese si è ripreso riportandosi sui valori di apertura.

Sul fronte della politica interna, dopo la fiducia ottenuta ieri al Senato il governo Conte attende oggi quella della Camera, mentre i mercati continuano a guardare con prudenza alle implicazioni dei piani di spesa del nuovo esecutivo, sulla cui copertura al momento mancano dettagli.

** L’indice FTSE Mib chiude in rialzo dello 0,26%, l’Allshare guadagna lo 0,27% e lo STAR lo 0,67%. Volumi nel finale poco sopra i tre miliardi di euro.

** Il benchmark europeo Stoxx 600 è praticamente piatto mentre a Wall Street gli indici mostrano il segno più.

** In altalena i bancari, con l’indice di settore partito bene dopo l’ondata di vendite della vigilia, poi scivolato pesantemente in rosso per chiudere a +0,8%, in linea con il paniere europeo.

** In evidenza BANCO BPM che balza del 4,4%. Deutsche Bank in una nota ribadisce il giudizio ‘buy’ sul titolo sottolineando che la banca “sta migliorando trimestre dopo trimestre” e suggerendo di utilizzare la recente debolezza legata alla politica come opportunità di acquisto.

** Corre FINECOBANK, +5,9%, che oggi ha annunciato i numeri della raccolta di maggio.

** Ha pubblicato le cifre sui flussi del mese scorso anche BANCA GENERALI, che sale del 3,8%.

** Assicurativi deboli in tutta Europa, subendo il contraccolpo di alcune indiscrezioni stampa secondo cui Amazon starebbe valutando di offrire anche polizze sulla casa. A Milano GENERALI chiude piatta.

** Rimbalza di quasi il 3% MEDIASET che ieri ha lasciato sul terreno il 3,5%.

** Fuori dal paniere principale brilla BANCA SISTEMA con un +5,9%. In riferimento a indiscrezioni stampa secondo cui l’istituto potrebbe entrare nel risiko bancario con diversi possibili pretendenti, la banca ha detto di non aver ricevuto proposte di acquisto né di aver conferito mandato per la vendita. Tuttavia, ha specificato, qualora venissero ricevute proposte saranno valutate e, se ritenute valide, condivise con gli azionisti.

** Balza del 7,4% FALCK RENEWABLES che ieri a mercati chiusi ha annunciato l’acquisto di tre progetti fotovoltaici in Usa.

** AMPLIFON avanza del 4% circa beneficiando di una promozione a “buy” di Goldman Sachs.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below