June 5, 2018 / 8:03 AM / 5 months ago

Borse Asia/Pacifico poco mosse dopo +1,4% di ieri

Shanghai, un investitore in un'agenzia di brokeraggio , il 9 febbraio 2018. REUTERS/

5 giugno (Reuters) - L’azionario dell’area Asia/Pacifico scambia attorno alla parità con gli investitori che prendono respiro dopo il rally di ieri, sebbene i titoli tecnologici aiutino a mantenere alto l’umore del mercato.

L’indice MSCI avanza dello 0,1% dopo il +1,4%. TOKYO ha guadagnato lo 0,3%.

SHANGHAI guadagna quasi mezzo punto percentuale sospinta al rialzo dai dati sul settore dei servizi, che rappresenta oltre il 50% dell’intera economia cinese. L’indice Pmi elaborato da Caixin si mantiene a maggio stabile a 52,9, lo stesso livello di aprile e in leggero rallentamento rispetto ai primi mesi dell’anno. I titoli migliori sono Nanjing Automation (+10,11%), Kunshan Kersen Science & Technology (+10,02%) e Guangdong Wencan Die Casting (+10%). HONG KONG sale dello 0,5%. Prada -0,6%.

SINGAPORE guadagna lo 0,3% grazie alla buona intonazione dei titoli bancari. DBS Group Holdings e OCBC avanzano di quasi l’1%.

SYDNEY invece perde lo 0,5% a causa dei titoli legati alle commodity che cedono terreno. Il fornitore di gas Origin Energy perde il 2,4% toccando il minimo da un mese, mentre Woodside Petroleum lascia sul campo lo 0,7%.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below