June 1, 2018 / 9:39 AM / 6 months ago

GREGGIO recupera dopo calo iniziale, gap Brent-Usa resta su massimi 3 anni

LONDRA (Reuters) - I futures sul greggio recuperano terreno nella mattinata londinese dopo le perdite iniziali, anche se il derivato Usa si avvia a chiudere la seconda settimana consecutiva in calo dopo che gli ultimi dati sulla produzione degli Stati Uniti mostrano livelli vicini alla Russia.

** Nel frattempo il gap tra il Brent e il derivato Usa resta vicino ai massimi di tre anni e sopra i 10 dollari al barile, dopo aver superato ieri quota 11 dollari ed è raddoppiato in meno di un mese.

** La produzione di greggio Usa è cresciuta a livelli record dalla fine dello scorso anno. A marzo è balzata di 215mila barili al giorno a 10,47 milioni, nuovo record mensile, secondo i dati diffusi da Eia.

** Alle 11,25 italiane il Brent sale dello 0,35% a 77,83 dollari, mentre il derivato Usa è in rialzo dello 0,22% a 67,26.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below