May 31, 2018 / 9:28 AM / 6 months ago

BTP-Riducono rialzo in chiusura, attesi sviluppi politici

Trader al lavoro a Francoforte, Germany, April 6, 2018. REUTERS/Ralph Orlowski

MILANO (Reuters) - MILANO, 31 maggio (Reuters) - Ampie le oscillazioni registrate oggi sul secondario, con i principali benchmark che hanno registrato significativi rialzi dopo le turbolenze che hanno caratterizzato le ultime sedute. Forte è stato il balzo del future sul decennale Btp, che è arrivato a guadagnare 428 punti base, salendo fino a 129,12 dopo una chiusura ieri a 124,84.

** Una liquidità poco consistente ha determinato sul mercato una significativa volatilità. Il balzo è trainato dai futures, mentre sul cash il mercato non è riuscito ad acquisire profondità e volume.

** Si attendono sempre novità dal fronte politico, con un possibile accordo fra il capo politico di M5s Luigi Di Maio e il leader della Lega Matteo Salvini per trovare il sostituto di Paolo Savona alla guida del Mef. Secondo fonti del M5S una soluzione dovrebbe essere trovata entro domani e tra i papabili potrebbe esserci professore di Economia politica dell’Università Tor Vergata di Roma Giovanni Tria.

** Attraverso gli specialist, il Tesoro ha riacquistato oggi sul secondario Btp per complessivi 500 milioni di euro. Nello specifico sono stati riacquistati 50 milioni del Btp ottobre 2019, 150 milioni del maggio 2020, 150 milioni dell’ottobre 2020 e 150 milioni del novembre 2020 tramite.

** Con le riaperture oggi pomeriggio delle aste di ieri rispervate agli specialsit si chiude la delicata tornata d’aste di fine mese. Il Tesoro ha collocato oggi 900 milioni di euro di Btp e Ccteu, l’intero importo offerto, nella riapertura dei titoli a medio lungo in asta ieri. I tre titoli sono stati collocati ieri in asta per l’importo complessivo di 5,571 miliardi a fronte di un’offerta fino a 6, con rendimenti in rialzo per i due Btp sui massimi dal 2014.

** Il rendimento del 2 anni dopo aver toccato un minimo a 0,89% è balzato fino ai massimi di seduta di 1,40% e attorno alla chiusura 1,26%. Alla stessa ora il differenziale sul tratto a 2 anni quota 198 punti base dopo un’oscillazione fra 157 e 218.

** Sul mercato, oltre a CDP e altri investitori italiani, si sarebbero visti anche grossi investitori giapponesi. Il funzionario capo del degli investimenti della Japan Post Insurance Co ha detto a Reuters che l’azienda, nota anche come Kampo, si è mossa per acquistare titoli di stato italiani a breve termine dopo che i recenti cali li hanno resi più interessanti.

** “Per un investitore macro, uno che non è limitato da questioni mark to market, acquistare qui debito a breve termine o guardare i mercati dal punto di vista dei fondamentali e non prestare troppa attenzione al rischio principale o ai movimenti dei prezzi a breve termine è ragionevole”, ha dichiarato Peter Chatwell, strategist di Mizuho a Londra.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below