May 29, 2018 / 6:49 AM / 7 months ago

Btp, avvio in calo verticale per derivati Btp, corsa al rialzo tasso 2 anni

Un trader di Unicredit al lavoro a Milano. Foto del 13 giugno 2013. REUTERS/Alessandro Garofalo

MILANO (Reuters) - Partenza in pesantissimo calo per i derivati sui Btp mentre quelli sui Bund, dopo i primissimi scambi in lieve flessione, virano in territorio positivo in una giornata in cui Carlo Cottarelli, che ieri ha accettato con riserva l’incarico a formare il governo, potrebbe salire al Colle e presentare la lista dei ministri.

** Attorno alle 8,35 i contratti sui Btp scambiano in calo quasi 3 figure a 126,40 mentre quelli sui Bud guadagnano 44 tick a 162,25.

** Alla stessa ora, il differenziale di rendimento Italia-Germania sul tratto decennale si spinge fino al massimo da inizio ottobre 2013 a 255 punti base mentre il tasso del decennale di riferimento sale a 2,89%, massimo da luglio 2014 e quello del 2% sale vertiginosamente a 1,7%, massimo da fine dicembre 2013.

** Intanto sulle sorti del governo Cottarelli incombe la sempre più robusta prospettiva di nuove elezioni dopo la pausa estiva alla luce del fatto che Cottarelli non pare avere i numeri per ottenere la fiducia in Parlamento.

** In questo contesto, il Tesoro metterà a disposizione degli investitori 5,5 miliardi di euro del Bot a 6 mesi iol cui tasso potrebbe tornare positivo. Ieri in chiusura, sul mercato grigio di Mts, il tasso del Buono con scadenza 30 novembre 2018 scambiava a 0,07% dal -0,421% del collocamento di fine aprile.

** Dal lato macro attesi gli indici sulla fiducia di consumatori e imprese italiane a maggio con le attese che in entrambi icasi proiettano un calo rispetto ai numeri di aprile. Sempre in mattinata anche la Francia renderà noti i dati sulla fiducia dei consumatori (attesa una lettura invariata a 101 a maggio rispetto al mese precedente).

** Sul fronte banche centrali, in mattinata il governatore di Bankitalia Ignazio Visco pronuncerà la ‘Considerazioni finali’ all’assemblea annuale in un discorso che verrà attentamente monitorato dagli investitori in un momento così delicato per la situazione politica del Paese. Spunti interessanti potrebbero giungere anche dagli interventi di Sabine Lautenshlaeger e Yves Mersch a Francoforte.

** Da monitorare anche la situazione politica di un’altra importante economia europea: la Spagna. Ieri infatti il Parlamento ha calendarizzato per il primo giugno il voto sulla mozione di sfiducia dei socialisti nei confronti del premier Mariano Rajoy.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below