May 28, 2018 / 9:02 AM / a year ago

Btp crollano su politica, massimi pluriennali per spread a 2 e 10 anni

MILANO (Reuters) - La carta italiana archivia una delle sedute più pesanti dall’avvio della crisi politica quasi due settimane fa, mettendo a segno minimi pluriennali e registrando le tensioni tra Lega e M5s da un lato e Quirinale dall’altro, nella giornata in cui Carlo Cottarelli ha accettato con riserva l’incarico a formare un nuovo governo.

Un commesso della Camera dei deputati. REUTERS/Tony Gentile

** L’ex alto funzionario Fmi ed ex commissario per la spending review è entrato in gioco dopo che ieri sera il candidato indicato da pentastellati e Carroccio, Giuseppe Conte, ha rinunciato all’incarico. Da allora i toni hanno registrato un improvviso deterioramento su euro ed Europa, con i M5s e FdI che hanno minacciato di ricorrere all’impeachment nei confronti di Mattarella.

** Intanto Forza Italia ha fatto sapere che non appoggerà Cottarelli — come sollecitato dalla Lega — mentre una fonte dei grillini ha fatto riferimento all’ipotesi di una coalizione elettorale di Lega e Cinque Stelle in vista del ritorno alle urne in autunno. Lo stesso Salvini ha detto che intende mantenere vivo il lavoro sul programma fatto con il M5s.

** Parlando al Colle, Cottarelli ha sottolineato che ce la metterà tutta per dare vita a un nuovo esecutivo che vari la legge di bilancio 2019 o, se non dovesse avere la fiducia del Parlamento, per andare al voto dopo agosto.

** Le tensioni politiche si sono inevitabilmente riverberate sui mercati in una seduta molto volatile.

Di seguito l’andamento dello spread Italia-Germania sul tratto decennale nell’intera seduta:

** La forbice tra i rendimenti di Italia e Germania sul tratto a 10 anni chiude a 235 punti base dai 205 del finale di venerdì e dai 192 dell’avvio odierno. In un mercato su cui pesa anche la chiusura della piazza londinese e di quella Usa per bank holiday, nel primo pomeriggio si è arrivati ai 236 punti base, massimo da inizio dicembre 2013. Nuovi picchi anche per il tasso del decennale di riferimento che in chiusura scambia a 2,689% dai 2,456% del finale di seduta di venerdì e dopo un picco intraday a 2,71%, massimo da agosto 2014.

** Seduta di passione anche per la parte breve della curva dove il Btp a 2 anni in chiusura quota a 0,834% da 0,452% di venerdì dopo aver messo a segno un picco a 0,93%, livello che non si vedeva da maggio 2014. Lo spread Italia-Germania su questa scadenza, che venerdì chiudeva a 113 punti, è arrivato a un massimo di 165 punti, vetta da ottobre 2013.

** Nuovo massimo anche per i Credit default swap sul debito italiano con l’indicatore a 5 anni che si è spinto fino a 174 punti base, nuovo massimo da giugno 2017. Non sono stati immuni da violente correzioni nemmeno i mercati azionari, con l’indice principale di Piazza Affari che è arrivato a perdere oltre il 2% e quello dei bancari oltre al 4%.

** In questo quadro di estrema complessità, il Tesoro ha collocato tutto l’importo offerto nell’asta odierna di Ctz e Btpei, giudicata da un operatore “decente” dal punto di vista di copertura ma con un “macroscopico” rialzo del rendimento che, rispetto a -0,275% di aprile, non solo è tornato positivo ma ha toccato anche il massimo da dicembre 2014 a 0,350%

** Domani sarà la volta del Bot semestrale il cui tasso potrebbe tornare in territorio positivo. In chiusura, sul mercato grigio di Mts, il Buono 30 novembre 2018 quota lo 0,07% in netto rialzo da -0,421% del collocamento di fine aprile.

** In calo anche la carta spagnola appesantita, oltre che dalla situazione italiana, anche da quella interna: il Parlamento di Madrid ha fissato infatti per il primo giugno la votazione per la mozione di sfiducia contro il governo del premier Mariano Rajoy presentata dal partito socialista la scorsa settimana.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below