May 25, 2018 / 6:49 AM / 6 months ago

Borse Asia poco mosse, pesano tensioni con Pyongyang

25 maggio (Reuters) - L’azionaro dell’area Asia/Pacifico è poco mosso nell’ultima seduta della settimana in un contesto in cui prevale la cautela dopo che il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha annullato il summit del 12 giugno con il leader nordcoreano Kim Jong Un.

L’indice MSCI guadagna lo 0,1% come TOKYO.

SHANGHAI cede oltre mezzo punto percentuale. Molti i settori in territorio negativo, anche se consumi e sanità, tradizionalmente difensivi, aiutano a contenere le perdite. HONG KONG cede lo 0,55%.

SEUL perde lo 0,3% con il riaccendersi delle tensioni con Pyongyang. Hyundai Elevator arriva a perdere oltre il 16%. La società è la principale azionista di Hyundai Asan, che organizza viaggi sul monte Kumgang in Corea del Nord.

MUMBAI, in controtendenza, guadagna lo 0,5%. United Breweries avanza del 4% dopo aver diffuso i dati al 31 marzo 2018, trimestre chiuso con un utile netto quasi 13 volte superiore a quello dello stesso periodo un anno fa.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below