May 23, 2018 / 1:11 PM / 9 months ago

Euro cede terreno, pesano avversione rischio e incertezza Italia

NEW YORK (Reuters) - L’euro perde terreno scivolando vicino al minimo di tre mesi nei confronti del franco svizzero sulla scia degli indici Pmi che hanno mostrato un rallentamento nell’attività delle aziende europee: un fattore che potrebbe dilatare i tempi di un disimpegno dal Qe da parte della Bce.

** A pesare anche l’incertezza del quadro politico italiano con il presidente della Repubblica che ha convocato nel pomeriggio Giuseppe Conte, il giurista indicato come premier da M5s e Lega.

** L’euro scambia ai minimi di sei mesi sul dollaro.

** Lo yen guadagna terreno nei confronti del dollaro, preparandosi per il maggior rialzo giornaliero in oltre un anno in un contesto che vede predominare la cautela sui mercati valutari il giorno dopo che il presidente Usa Donald Trump ha raffreddato gli animi sui progressi fatti nei colloqui con la Cina sul fronte commerciale.

** “L’euro deve affrontare il quadro scoraggiante tracciato dai Pmi al di sotto delle attese e poi c’è la situazione italiana a pesare”, spiega il senior strategist valutario di Seb, Richard Falkenhall.

** “Il cambio euro/franco svizzero incorpora il crescente premio di rischio che gli investitori stanno attribuendo all’euro recentemente. Non è escluso che vederemo altri cali”, spiega Alvin Tan, strategist valutario di Societe Generale a Londra.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below