May 17, 2018 / 10:07 AM / a year ago

Telecom Italia, possibile cassa integrazione straordinaria per circa 4.000 lavoratori

MILANO (Reuters) - Telecom Italia presenta a ministero del Lavoro e sindacato un piano di cassa integrazione straordinaria per riorganizzazione aziendale, senza indicare il numero di persone che potrebbero essere coinvolte.

Lo dice una nota della società, dopo che una fonte ha detto a Reuters che la richiesta di cassa integrazione straordinaria riguarderà circa 4.000 lavoratori.

La misura era stata preannunciata dall’ex monopolista in marzo come risposta alla mancata adesione dei sindacati al progetto di riorganizzazione, che prevede circa 5.000 esodi incentivati e l’assunzione di circa 2.000 persone.

La nota dice che nonostante i diversi incontri tra azienda e sindacato “non è stato possibile raggiungere una soluzione condivisa e adeguata alle sfide di trasformazione dell’azienda”.

“La necessità di salvaguardare gli obiettivi industriali, unitamente alle esigenze di sostenibilità economica ed organizzativa dei livelli occupazionali, rendono quindi inevitabile da parte di Tim la presentazione” di un progetto di cassa integrazione straordinaria per riorganizzazione aziendale.

Tim dice che “tale progetto verrà analizzato e discusso” con il sindacato e auspica un accordo in tempi rapidi.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below