May 16, 2018 / 12:00 PM / 7 months ago

Euro scivola sotto 1,18 su timori politica Italia, balzo dollaro

La nuova moneta da 2 euro emessa in Germania, con l'immagine dello scomparso cancelliere Helmut Schmidt. Foto del 2 febbraio 2018. REUTERS/Christian Mang

NEW YORK (Reuters) - L’euro scivola al minimo di cinque mesi sulle notizie che un eventuale governo Lega-M5s possa chiedere la cancellazione di 250 miliardi di debito italiano in mano alla Bce mentre il dollaro riprende la sua corsa.

** La divisa unica è scesa fino a 1,1767 dollari, ritoccando il minimo da fine dicembre, sulla scia della pubblicazione della bozza del contratto tra i due partiti in cui compariva anche la richiesta di condono alla Bce. In mattinata, l’economista della Lega Claudio Borghi ha detto che questa opzione non era contenuta in alcuna delle proposte ufficiali.

** In un primo momento la divisa unica ha reagito in modo composto salvo poi, in concomitanza con la ripresa del rally del dollaro, cedere terreno.

** “Le notizie dall’Italia hanno contribuito alla debolezza dell’euro sul dollaro”, ha detto Alvin Tan, strategist valutario di Societe Generale.

** “Una volta che sarà formato il governo, il mercato vorrà conoscere i dettagli della politica fiscale. Chiederanno davvero la cancellazione del debito alla Bce? Questo è il maggior interrogativo”, ha detto.

** L’euro ha perso terreno anche contro il franco svizzero toccando il minimo di cinque settimane a 1,1799 franchi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below