May 15, 2018 / 3:14 PM / 4 months ago

Borsa Usa in calo su timori aumento inflazione, tensioni commerciali Usa-Cina

(Reuters) - Gli indici di Wall Street sono in calo, con gli investitori preoccupati per la mancanza di progressi nei colloqui commerciali tra Usa e Cina e i rendimenti dei Treasury in rialzo sulla scia del dato sulle vendite al dettaglio Usa, che ha mostrato un aumento dell’inflazione.

Usa e Cina sono “ancora distanti” nella risoluzione delle frizioni commerciali, secondo quanto riferito dall’ambasciatore Usa in Cina Terry Branstad, in vista di un incontro ad alto livello tra le parti a Washington.

Intorno alle 16,25, il Dow Jones perde lo 0,73%, l’S&P 500 lo 0,69% e il Nasdaq Composite lo 0,85%.

Tutti gli undici principali settori S&P sono in rosso.

Home Depot perde l’1,66% dopo aver deluso le attese di Wall Street per le vendite, colpite da un inverno insolitamente lungo che ha influito sulla richiesta di tipici prodotti primaverili.

La più piccola rivale Lowe perde lo 0,8%.

Agilent Technologies perde il 9,1% sulla scia della diffusione ieri sera di previsioni trimestrali deludenti.

Ford è in calo dello 0,8% dopo che Piper Jaffray ha tagliato il rating del titolo a “neutral”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below