March 13, 2018 / 11:33 AM / 8 months ago

Ue, ministri finanze siglano accordo su misure revisori, banche anti-evasione

Il ministro delle Finanze bulgaro Vladislav Goranov stringe la mano al collega lussemburghese Pierre Gramegna. REUTERS/Eric Vidal

BRUXELLES (Reuters) - I ministri delle finanze dell’Unione europea hanno raggiunto un accordo sulle nuove misure per costringere i revisori contabili e le banche a rendere noti gli schemi fiscali aggressivi che aiutano le società a portare gli utili nei paesi a bassa tassazione.

“Abbiamo adottato” le nuove regole, ha dichiarato il ministro delle finanze della Bulgaria, Vladislav Goranov, in una sessione pubblica del meeting in cui tutti i ministri hanno dato l’ok alla revisione che punta a evitare l’evasione fiscale.

L’informativa sulla pianificazione fiscale dannosa sarà condivisa tra i 28 stati membri.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below