March 9, 2018 / 11:48 AM / in 2 months

Banche, in gennaio balzo prestiti imprese, maggior rialzo da 2011

MILANO (Reuters) - Il primo mese dell’anno 2018 evidenzia per le banche italiane un balzo dei prestiti alle imprese, atteso da tempo, e un calo delle sofferenze nette sotto quota 60 miliardi di euro.

In base ai dati di Bankitalia, infatti, in gennaio i prestiti alle imprese sono cresciuti dell’1,9% su anno rispetto allo 0,2% di dicembre, facendo salire la percentuale di aumento del totale dei crediti concessi all’intero settore privato al 2,7%. Stabile al 2,8% il contributo dei crediti alle imprese.

Il tasso di crescita dei prestiti alle imprese a +1,9% ha toccato il massimo dal dicembre 2011.

In tema di sofferenze, quelle nette scendono a 59,3 miliardi dai 64 miliardi di dicembre, con tutta probabilità frutto della ‘pulizia’ nei bilanci delle banche nel quarto trimestre 2017. Le statistiche di Bankitalia quasi sempre registrano la svalutazione delle sofferenze con un mese di ritardo rispetto alla fine del trimestre.

Si tratta del valore minimo dal settembre del 2012.

Sostanzialmente stabili le sofferenze lorde a 166,5 miliardi rispetto ai 167,4 miliardi di dicembre. Il calo su base annua è del 9,3%.

(Luca Trogni)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below