March 9, 2018 / 8:13 AM / 7 months ago

Borse Asia positive su minori tensioni Corea del Nord

9 marzo (Reuters) - L’azionario dell’area Asia/Pacifico guadagna terreno con l’attenuarsi delle tensioni legate alla Corea del Nord, dopo che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha accettato di incontrare Kim Jong Un in un meeting che potrebbe avere luogo entro maggio.

L’indice MSCI sale dello 0,6% mentre TOKYO ha chiuso in rialzo dello 0,5%.

Le minori tensioni diplomatiche con la Corea del Nord spingono SEUL sul livello più alto da cinque settimane. Hyundai Elevator, il principale azionista di Hyundai Asan che in passato si è impegnato in progetti con la Corea del Nord, balza di oltre il 20%.

SHANGAI sale di oltre mezzo punto sospinta al rialzo dai titoli tecnologici e dalle start up, il cui indice sale del 3,53% sul livello più alto da quattro mesi. HONG KONG sale dell’1%.

MUMBAI guadagna lo 0,4% con Steel Authority of India e Tata Steel che perdono rispettivamente il 5 e il 2,8% sui nuovi dazi americani.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below