March 1, 2018 / 2:26 PM / in 2 months

Toni rialzisti Powell spingono dollaro a massimo 7 settimane su euro

NEW YORK (Reuters) - L’euro ha toccato i minimi da sette settimane sul dollaro, complice il ritrovato slancio del biglietto verde, supportato dai toni rialzisti utilizzati nella prima audizione al Congresso da parte del numero uno di Federal Reserve Jerome Powell.

** Le parole di Powell, che ha utilizzato toni ottimisti sulle prospettive dell’economia statunitnese, hanno rafforzato le scommesse su un ritmo più aggressivo delle strette dell’istituto centrale sul costo del denaro.

** All’opposto, l’andamento tutt’altro che effervescente dell’inflazione nella zona euro riduce le aspettative che la Banca centrale europea operi fughe in avanti sul disimpegno dallo stimolo monetario.

** L’indice del dollaro, che ne traccia l’andamento nei confronti delle principali controparti valutarie, sale dello 0,24% a 90,830, dopo aver toccato il picco da cinque settimane a 90,755. Il dollaro avanza a 106,79 da 106,67 yen della precedente chisura.

** L’euro cede circa lo 0,2% sul biglietto verde a 1,2169 dollari, dopo un tuffo a 1,2164, minimo da sette settimane.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below