February 28, 2018 / 8:40 AM / 2 months ago

Cina, crescita settore privato rallenta in febbraio

PECHINO (Reuters) - Probabilmente distorto dalla coincidenza con la lunga pausa per i festeggiamanti del capodanno, il ritmo di espansione del settore privato cinese — a livello sia di manifattura sia di servizi — rallenta nel mese di febbraio.

Lo dicono i dati ufficiali degli indici Pmi, mostrando per il comparto manifattura un valore di 50,3 punti, minimo da luglio 2016, e per il terziario un livello di 54,4, record negativo da ottobre, a fronte della mediana delle attese raccolte da Reuters pari a 51,2.

I risultati vanno inoltre confrontati con i valori di gennaio — 51,3 nel caso della manifattura e 55,3 per i servizi.

Tenendo in considerazione la stretta sul sistema finanziario e l’introduzione di norme a tutela dell’ambiente per la lotta all’inquinamento, la crescita della seconda economia mondiale potrebbe vedere quest’anno un nuovo raffreddamento.

“Nel breve termine possiamo ipotizzare una ripresa, dal momento che si sta chiudendo la campagna anti-inquinamento, ma permane il rischio che la performance di ques’anno sia generalmente peggiore delle attese” commenta Julian Evans-Pritchard, analista responsabile per la Cina e Capital Economics.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below