February 27, 2018 / 11:43 AM / 9 months ago

Greggio in calo, possibile aumento scorte Usa sovrasta fiducia in Opec

Sala controllo Bryan Mound con barile di petrolio durante tour del Dipartimento Energia alla Riserva strategica di petrolio a Freeport, Texas, Usa. REUTERS/Richard Carson

LONDRA (Reuters) - In lieve calo le quotazioni del greggio in attesa dei dati settimanali sulle scorte da cui si attende un aumento delle riserve di greggio Usa, anche se la fiducia degli investitori nella capacità dell’Opec di limitare la produzione contribuisce a evitare una più consistente flessione dei prezzi.

** Intorno alle 12,15 il contratto sul Brent per consegna aprile arretra di 23 cent a 67,27 dollari. La scadenza analoga del greggio Usa Wti cede 32 cent a quota 63,59.

** L’American Petroleum Institute pubblicherà oggi i dati settimanali sulle scorte di greggio Usa. Le previsioni indicano un aumento di 2,7 milioni di barili, secondo un sondaggio Reuters.

** Le scorte sono diminuite di oltre 100 milioni di barili, circa un quarto, negli ultimi 12 mesi, vicino ai minimi di tre anni. Stagionalmente le riserve tendono a mostrare un accumulo nei primi tre mesi dell’anno.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below