February 26, 2018 / 3:37 PM / in 2 months

Euro cede su dollaro dopo parole Draghi su inflazione

LONDRA (Reuters) - Invertendo la tendenza vista in precedenza, l’euro rallenta la corsa nei confronti del dollaro sulla scia delle parole di Mario Draghi sull’inflazione al Parlamento europeo.

** Attorno alle 16,15, la divisa cede parte dei guadagni accumulati in mattinata scambiando a 1,2292.

** Intervenendo davanti alla commissione Affari economici e monetari del Parlamento europeo a Bruxelles, il presidente della Bce ha detto che l’inflazione deve ancora mostrare segnali convincenti di un aggiustamento verso l’alto.

** In particolare, Draghi ha detto che la crescita della zona euro è robusta ma che la debolezza dell’economia potrebbe essere maggiore del previsto, rallentando la crescita dell’inflazione.

** “Guardando al futuro, possiamo anticipare che l’inflazione riprenderà il suo graduale percorso di aggiustamento verso l’alto sostenuta dalle nostri misure di politica monetaria”, ha aggiunto Draghi.

** Negli scambi del mattino, il dollaro era in calo sulle principali controparti e perdeva parte dello slancio mostrato di recente, in parallelo alla discesa dei rendimenti dei Treasuries Usa.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below