February 21, 2018 / 7:54 AM / 7 months ago

Borse Asia-pacifico in rialzo, aiuta dollaro

21 febbraio (Reuters) - I mercati dell’area Asia-Pacifico oggi sono in rialzo, mentre il dollaro recupera terreno e la pausa del Capodanno lunare si avvia a conclusione.

Alle 8,15 l’indice MSCI, che non comprende la borsa giapponese, avanza dello 0,77%, mentre TOKYO ha chiuso a +0,2%.

“Alcuni investitori (in Asia) stanno rientrando dalla pausa del Capodanno lunare e cercano di recuperare dopo aver visto che i mercati Usa hanno registrato guadagni durante la loro assenza” dice Kota Hirayama, senior market economist di SMBC Nikko Securities a Tokyo. “Se i titoli cinesi salgono domani, potrebbe essere un traino ulteriore per la regione”.

Intanto, i rendimenti dei titoli Usa sono saliti in vista dell’arrivo di nuovo carta governativa per 258 miliardi di dollari di questa settimana. Il bond Usa a due anni ha segnato il 2,282%, il massimo dal settembre 2008.

Il dollaro ha beneficiato dell’aumento dei rendimenti, con l’indice che misura il biglietto verde nel cambio con un paniere di sei importanti divise straniere in crescita ai massimi di una settimana.

“Abbiamo visto il dollaro Usa tornare ad essere acquistato dopo la scivolata della settimana scorsa. L’economia Usa stabile e la possibilità che la Federal Reserve acceleri l’aumento dei tassi continuerà probabilmente ad alimentare il rimbalzo del dollaro, in particolare contro l’euro e lo yen”, dice Masafumi Yamamoto, chief currency strategist di Mizuho Securities a Tokyo.

Oggi verranno resi noti verbali dell’ultima riunione di politica monetaria della Fed a fine gennaio. Gli analisti dicono che i toni aggressivi dei dirigenti Fed potrebbero spingere i mercati a prezzare il rischio di un più rapido aumento dei tassi d’interesse Usa e aiutare la ripresa del dollaro.

HONG KONG guadagna l’1,7% grazie in particolare alle banche. Prada segna +0,16%. La borsa di SHANGHAI riapre invece domani.

TAIWAN ha chiuso a +2,8%, migliore piazza della regione.

SEUL rimbalza dopo la perdita di ieri. La moneta locale, il won, perde terreno sul dollaro.

SYDNEY ha chiuso piatta, appesantita dalla perdita di BHP BILLITON, che ha offuscato i guadagni dei titoli legati ai consumi di base e all’immobiliare.

MUMBAI è positiva dopo tre sedute in perdita, grazie soprattutto al comparto IT dopo l’outlook cautamente ottimistico emesso da un’associazione di settore.

SINGAPORE è in rialzo, grazie ai titoli finanziari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below