February 19, 2018 / 9:20 AM / 7 months ago

Euro sotto 1,24 dollari, valuta Usa consolida sopra recenti minimi

NEW YORK (Reuters) - Prosegue il modesto rimbalzo del biglietto verde rispetto ai recenti livelli, spingendo l’euro brevemente al di sotto di 1,24, grazie ad acquisti sui minimi.ù

A parere degli analisti, il recupero del dollaro è comunque destinato a rivelarsi di breve durata e la maggioranza degli investitori è pronta a tornare ad accorciare le posizioni in asset Usa.

Pesa sul dollaro la prospettiva che saranno altre banche centrali oltre e Federal Reserve a intervenire in senso restrittivo sui tassi, riducendo così il premio di rendimento finora offerto dalla valuta Usa.

Si guarda con timore anche al cosiddetto ‘twin deficit’, ovvero al disavanzo sia del bilancio sia delle partite correnti Usa, favorito dalla politica fiscale dell’amministrazione Trump basata su un aumento della spesa pubblica accompagnato da un alleggerimento delle imposte societarie.

Mentre si sta aprendo a Bruxelles la riunione informale dell’Eurogruppo, Dublino annuncia il ritiro della candidatura del banchiere centrale irlandese Philip Lane per la vicepresidenza e l’appoggio allo spagnolo Louis de Guindos, al momento unico candidato sostenuto già da Germania e Francia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below