September 20, 2017 / 11:41 AM / a year ago

Btp saldi in attesa Fed, atteso periodo intenso sul primario

MILANO (Reuters) - Secondario ben intonato in una seduta dominata dall’attesa del verdetto Fed e da volumi contenuti. Nel medio termine si attendono molte scadenze, parallelamente a sostanziose nuove emissioni.

“Il mercato va bene, si mantiene stabile sui livelli minimi di spread del periodo, dopo i benefici derivanti dal Portogallo” (dopo l’upgrade di S&P), dice un trader italiano. “Non si vedono però grossi volumi e il decennale non riesce a tornare a infrangere al ribasso la soglia del 2% di rendimento. Nel frattempo si guarda alla Fed”.

Si conclude in serata infatti la riunione del Federal Open Market Committee con l’annuncio di politica monetaria delle ore 20 italiane, seguito dalla conferenza stampa del governatore Yellen. Economisti e analisti si aspettano indizi sull’avvio della ‘normalizzazione’ del bilancio della banca centrale, attualmente superiore ai 4.000 miliardi di dollari, con un ritmo di riduzione nell’ordine di grandezza dei 10 miliardi al mese. Secondo il mercato, per un nuovo rialzo dei tassi di riferimento Usa, da un quarto di punto percentuale, si dovrà attendere dicembre.

“Riguardo alla Fed, non escludo una riduzione delle probabilità di futuri rialzi. Per la Bce invece mi aspetto in generale una comunicazione molto pacata sul possibile ritiro delle misure accomodanti. Credo che i funzionari Bce saranno molto attenti a non creare sbalzi nel mercato” dice ancora il trader.

Fonti a conoscenza del dossier hanno ieri riferito a Reuters che in seno al consiglio Bce non c’è ancora un accordo sull’opportunità di fissare già il mese prossimo una data per porre termine al Qe e che a creare incertezza e divisioni nel consiglio è la persistente forza del cambio. Diventa quindi più probabile che Francoforte tenga aperta l’opzione per lo meno di un’estensione temporale del Qe.

“Guardando avanti, al mese di ottobre, vedo molte ‘redemption’ che creeranno liquidità, e molte nuove emissioni sul mercato italiano. Vedo una bella attività” conclude l’operatore.

Oggi sul primario si sono attivate la Germania, col collocamento di 1,6 miliardi del nuovo trentennale, e il Portogallo, nella sua prima emissione dopo l’upgrade di S&P, con 1,75 mld di titoli a brevissimo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below