15 settembre 2017 / 10:43 / tra 3 mesi

Greggio da stabile a lieve rialzo, dopo missile Corea del Nord

LONDRA (Reuters) - I prezzi del greggio sono poco mossi, in un mercato appesantito dal lancio di un nuovo missile dalla Corea del Nord, ma con le quotazioni che restano intorno ai massimi da cinque mesi, grazie alla domanda forte e alla ripartenza delle raffinerie negli Stati Uniti, dopo gli uragani.

** La Corea del Nord ha lanciato un missile che ha sorvolato l‘isola di Hokkaido ed è caduto nell‘Oceano Pacifico, hanno riferito funzionari giapponesi e sud coreani.

** Intorno alle 12,15, il Brent sale di 9 cent a 55,56 dollari al barile, il greggio leggero Usa Wti é stabile a 49,89 dollari.

** Nei giorni scorsi Opec ha previsto un aumento della domanda di greggio nel 2018, affermando che l‘accordo con i Paesi non-OPEC per tagliare la produzione sta aiutando a fronteggiare l‘eccesso di offerta.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below