14 settembre 2017 / 10:12 / tra 3 mesi

Bce, Jazbec: ha bisogno di altre prove prima di decidere su riduzione stimolo

LUBIANA (Reuters) - I banchieri della Banca centrale europea hanno bisogno di ulteriori prove sullo stato di salute dell‘economia prima di decidere se e come ridurre il Qe.

A dirlo l‘esponente di Francoforte Bostjan Jazbec.

“Stiamo ancora monitorando con molta attenzione tutti gli sviluppi, che stanno evidentemente seguendo il corso che ci aspettavamo”, spiega Jazbec, rappresentante sloveno del consiglio direttivo della Bce, rispondendo a una domanda sul Qe.

“La tempistica per la decisione (di ridurre gli acquisti di bond) è stata posticipata soprattutto perché, dal nostro punto di vista, i fatti non giustificano ancora la decisione che inevitabilmente seguirà. Abbiamo bisogno di ulteriori dati e altre conferme che ciò che stiamo facendo sia in linea con il nostro mandato”.

Jazbek ha aggiunto che l‘euro forte è “un riflesso della robustezza della crescita” nella zona euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below