7 settembre 2017 / 10:12 / tra 3 mesi

Cdp concentrata su Open Fiber, no comment su ipotesi ingresso Tim

MILANO (Reuters) - Cdp, in qualità di azionista di Open Fiber, è concentrata affinché la società faccia il suo lavoro di cablare il Paese.

E’ quanto si è limitato a dire Fabio Gallia, AD Cdp, alla domanda sull‘ipotesi di unire la rete a banda larga di Open Fiber con quella di Telecom Italia (TLIT.MI).

“Lavoriamo, siamo concentrati come azionisti nel fare in modo che il lavoro di Open Fiber prosegua, questo è quello che ho da dire”, ha detto Gallia a margine dell‘italian equity week in corso a Piazza Affari. Nessun commento, infine, a un possibile interesse da parte di Cdp a entrare nel capitale di Telecom Italia per bilanciare la presenza dei francesi di Vivendi (VIV.PA).

Nei giorni scorsi l‘AD di Enel (ENEI.MI), l‘altro socio di Open Fiber, Francesco Starace, ha escluso l‘ipotesi di unire le due reti di banda larga.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below