6 settembre 2017 / 08:05 / tra 3 mesi

Dollaro si stabilizza dopo calo mentre i mercati si preparano a Bce

NEW YORK (Reuters) - Dopo essersi indebolito, particolarmente contro lo yen, fino a toccare il minimo di 108,45, il dollaro sembra stabilizzarsi, mentre i mercati si preparano alla riunione della Bce in agenda domani.

Trader al lavoro a Tokyo. REUTERS/Issei Kato

L‘euro è salito di circa il 14% contro la valuta Usa dall‘inizio dell‘anno e la scorsa settimana ha toccato i massimi visti da inizio 2015, con le scommesse degli investitori su un ritiro del programma di stimolo monetario della Bce.

“In questo istante tutti stanno praticamente aspettando il meeting Bce di domani” dice la strategist di Commerzbank Esther Reichelt. “Molto dipenderà da come Draghi piloterà l‘euro. Sono piuttosto fiduciosa che lo gestirà in qualche modo, la questione è se lo farà con forza sufficiente perché il mercato reagisca”.

La valuta Usa è risultata appesantita anche dai commenti del membro votante permanente della Fed Lael Brainard, che ha detto ieri che l‘inflazione è ben al di sotto del target, quindi la Fed dovrebbe essere cauta su un‘eventuale stretta monetaria.

Per quanto riguarda domani, secondo le previsioni iniziali Francoforte avrebbe potuto già cominciare a dare i primi dettagli concreti su come si svolgerà, dopo la fine dell‘anno, il processo di progressiva riduzione del Qe. Tuttavia, alla luce della forza dell‘euro, gli operatori propendono adesso a credere che la comunicazione sulle decisioni rilevanti sul futuro del quantitative easing slitterà a ottobre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below