5 settembre 2017 / 07:04 / tra 3 mesi

Cina, crescita attività servizi a massimo 3 mesi in agosto

PECHINO (Reuters) - Il settore dei servizi cinese è cresciuto ad un ritmo più sostenuto in agosto, segnalando la vivacità in un comparto sempre più centrale nella seconda economia mondiale.

E’ quanto emerge dall‘indagine congiunturale sui direttori acquisti a cura di Markit/Caixin, base per l‘elaborazione dell‘indice Pmi (Purchasing managers‘index), salito in agosto a 52,7 da 51,5 di luglio, cioè ad un massimo da tre mesi.

L‘indice composito, sintesi di manifattura e servizi, è salito a 52,4 da 51,9 di luglio. Oltre 50, gli indici segnalano crescita dell‘attività.

La settimana scorsa i Pmi ufficiali cinesi di agosto hanno mostrato un indice per il settore servizi in calo a 53,4, minimo da maggio 2016, controbilanciato da un manifatturiero salito invece in maniera inaspettata, a 51,7: un quadro di dati che suggerisce come l‘economia del Paese conservi nel complesso un buono slancio, nonostante l‘aumento dei costi di finanziamento e il raffreddamento del mercato residenziale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below