September 4, 2017 / 10:56 AM / in 9 months

Greggio debole, benzina in forte calo mentre Harvey si placa

LONDRA (Reuters) - Il futures benchmark sulla benzina Usa è in forte calo mentre riprende lentamente l’attività delle raffinerie e degli oleodotti nella costa del golfo degli Stati Uniti con il placarsi dell’uragano Harvey, alleviando i timori sulla carenza di forniture del primo consumatore di petrolio al mondo.

I derivati sul greggio scambiano in ribasso dopo che il test nucleare nordcoreano ha determinato uno spostamento dell’interesse degli investitori dai mercati petroliferi verso gli asset percepiti più sicuri come l’oro.

Alle 12,30 circa il futures sul Brent con consegna a novembre arretra di 45 centesimi a 52,30 dollari al barile. Più stabile il contratto sul WTI Usa, in lieve rialzo di 3 centesimi a 47,31 dollari.

Il derivato sulla benzina perde il 4,2% a 1,6745 dollari il gallone, tornando ai livelli visti lo scorso 25 agosto, quando si è scatenato l’uragano Harvey.

I danni all’infrastruttura petrolifera causati da Harvey sembrano meno gravi di quanto alcuni avevano temuto. Diverse importanti raffinerie che trasformano il petrolio grezzo in prodotti raffinati come benzina e combustibile per jet, così come le condutture per la distribuzione, stanno gradualmente riprendendo l’attività.

“Le interruzioni provocate dall’uragano Harvey nella costa del Golfo degli Stati Uniti si stanno gradualmente risolvendo. In un quadro più ampio sembra che finora l’industria energetica sia stata risparmiata da grossi danni ad asset e infrastrutture”, commentano in una nota gli analisti di JBC Energy. “Tuttavia, alcune raffinerie dell’area di Houston rimarranno probabilmente ferme per un po’ di tempo”, aggiungono.

I traders guardano inoltre con attenzione, non senza nervosismo, gli sviluppi nella Corea del Nord, dove i militari hanno condotto nel weekend il loro sesto e più potente test nucleare. Pyongyang ha dichiarato di avere testato una bomba a idrogeno di tipo avanzato per un missile a lungo raggio alimentando la minaccia di una risposta militare “massiccia” da parte degli Stati Uniti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below