September 4, 2017 / 10:46 AM / 5 months ago

Dollaro si indebolisce contro yen e franco dopo test Corea

LONDRA (Reuters) - Il dollaro è scivolato contro lo yen e il franco svizzero, sulla scia dei timori geopolitici che hanno fatto seguito all‘ultimo test nucleare nordcoreano. Le variazioni sono tuttavia ancora piuttosto limitate, con gli investitori che reputano basse le probabilità di un conflitto in larga scala.

“Le crescenti tensioni geopolitiche hanno spinto il dollaro al di sotto del livello di 110 yen e, nonostante siamo sorpresi dagli sviluppi degli eventi nelle ultime 48 ore, è improbabile che i mercati reagiscano molto, a meno che non ci sia un‘escalation in un conflitto” dice lo strategist di Commerzbank Thu Lan Nguyen.

Il montare dell‘avversione al rischio ha fatto seguito al sesto e più potente test nucleare da parte della Corea del Nord nella giornata di ieri, innescando l‘avvertimento da parte degli Usa di una “massiccia” risposta militare in caso di minaccia a Washington o ai suoi alleati.

Contro lo yen, il dollaro è scivolato fino a 109,32, mentre contro un paniere di valute è sceso fino a 92,526 e alle 10,25 vale 92,569 con un calo dello 0,3% circa. La valuta Usa vale inoltre 0,9583 franchi svizzeri da una chiusura venerdì a 0,9645.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below