September 4, 2017 / 7:41 AM / a year ago

Borsa Milano in calo in avvio, bene Generali, FCA recupera parte perdite iniziali

MILANO (Reuters) - Avvio in calo per Piazza Affari come per le altre borse europee, con gli investitori innervositi dal nuovo test nucleare della Corea del Nord.

Intorno alle 9,20 il FTSEMib cede lo 0,4%, lo Star perde lo 0,5% e il benchmark europeo FTSEurofirst 300 scende dello 0,4%.

** Partenza debole per FIAT CHRYSLER con un ribasso di oltre il 3% che si è poi ridotto a circa -1%. In scia EXOR a -1,2%. Il Ceo di FCA Sergio Marchionne ha detto nel fine settimana che il gruppo non ha ricevuto alcuna offerta e non sta lavorando a nessun “grande accordo”, mentre ha ribadito i piani di spinoff per Magneti Marelli. Il titolo è stato protagonista di un forte rally nelle scorse settimane, che lo ha portato a rinnovare i massimi storici anche venerdì scorso, anche a causa di speculazioni di offerte dalla Cina o operazioni straordinarie.

** In calo FERRARI (-0,7%) dopo il deludente risultato dell GP d’Italia.

** Tra i pochi rialzo GENERALI (+0,8%), su cui HSBC ha alzato il giudizio a “buy” da “hold” con target a 17 da 15,3 euro.

** Banche deboli come in Europa (-0,7% lo Stoxx). Bper e BANCO BPM cedono oltre l’1%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below